Bambini soldato: l’infanzia rubata

Nel 2016 nel Kasai, regione centrale della Repubblica democratica del Congo, è scoppiata una terribile guerra civile a causa della quale centinaia di bambini sono esposti a orrende violenze. Secondo un rapporto dell’UNICEF pubblicato nel maggio 2018, il 60% dei membri dei gruppi armati sono bambini o  bambine. Secondo le agenzie delle Nazioni Unite, la crisi umanitaria risultante dalla violenza sta peggiorando…

La crisi internazionale dell’etnia rohingya

Nel corso del 2017, milioni di persone in tutto il mondo hanno sperimentato i frutti amari di una crescente politica di demonizzazione. Un terribile esempio è possibile, purtroppo, ritrovarlo  nell’orribile campagna militare di pulizia etnica contro i Rohingya in Myanmar. Ciò ha causato un esodo di circa 655.000 persone nel vicino Bangladesh nel giro di…

La Storia di Ahed Tamimi

La liberazione del 29 luglio di Ahed Tamimi, l’attivista palestinese di 17 anni detenuta in carcere per aver spintonato e preso a schiaffi e calci due soldati israeliani dotati di armi pesanti ed equipaggiamento protettivo, è stata una buona notizia, ma il caso è una promemoria delle continue violazioni dei diritti umani da parte di…

La Storia di Shawkan

—– Sono seduto accanto al mio compagno di cella, nessun pensiero per la mente. Le solite cose quotidiane, noiose. A un certo punto la radio dice che il ministro degli Esteri egiziano si è rammaricato perché l’Unesco mi ha dato il premio per la libertà di stampa. Provo due sentimenti: felicità e tristezza. Sono felice…